HOME STUDIO  PORTFOLIO INFO ATTIVITÁ LOGIN english version
concorso ad inviti RFI - Cintura Sud Milano

(3° classificato)
Riteniamo che le opere infrastrutturali sviluppino oggi interazioni con i contesti territoriali che attraversano è quindi indispensabile che l’opera si articoli nei suoi caratteri funzionali e tipologici adattandosi alle diversità dei paesaggi locali piuttosto che imporsi in maniera autoreferenziale.
Il nostro concept per le barriere acustiche della ferrovia della cintura sud di Milano tenta di stabilire una relazione positiva tra il nuovo inserimento, la città e i suoi abitanti per realizzare una integrazione dei luoghi costruiti/non costruiti, con i luoghi della coscienza collettiva.
Un sistema adattabile, ovvero un sistema industrializzato e flessibile in grado di esprimere un concetto di identità innovativa dell'opera che agisce in coerenza con il concetto di qualità e di sostenibilità ambientale.
La proposta si basa sul concetto di ponte - un ponte che connette, un ponte che, idealmente ruotato di 90 gradi e disposto in senso longitudinale, favorisce il legame con il contesto e con gli attraversamenti e che favorisce l’integrazione natura-città.
il progetto si spinge pertanto oltre l’immagine di barriera con l’impiego ai suoi lati di percorsi e di rampe, con la riqualificazione di porzioni di ambito urbano, con una nuova tipologia di schermo acustico (proponendo un abaco di elementi di design, geometrie e materiali) e con un nuovo modo di trattare il lato via di corsa, non come un “retro” - pensando che la persona che viaggia non si trovi a viaggiare chiusa tra due muri all’interno della città.
(partner: ar.thème ass - parigi, RFR - parigi, SPA - torino)
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14